Pericoloso sporgersi di Gino Tomasini

0 su 5

17,50

COD: 066 Categoria: Trama

Descrizione

Pericoloso sporgersi. Storie di treni, stazioni, sguardi: Il treno cancella paesi e stazioni.

Sembra il ritornello di una canzone, invece è una delle tante verità di questo libro.

Il protagonista è pendolare da anni, racconta di incontri tra vagoni, binari, stazioni. Al centro ci sono i valori delle generazioni del passato, tramandati ai figli, c’è il tema del dolore attraverso la morte dei genitori. Ci sono i boschi e le montagne della Valcamonica. C’è il diventare adulti, quando si iniziava a scrivere con la penna e non più con la matita, nel passaggio dall’asilo alle scuole elementari.

Il rammarico dell’autore? Non aver detto al papà che se quella biro ha segnato la sua vita, un po’ il merito era anche suo, non fosse per il fatto che quella bic gliela aveva comprata.

Come la vita, il treno è un viaggio. Storie, sguardi, stazioni, e… treni.

 

ISBN 97912806282006

Informazioni aggiuntive

Peso 0,2 kg

Recensioni.

Non ci sono ancora recensioni.

Be the first to review “Pericoloso sporgersi di Gino Tomasini”