Silenzio e Voce: per lib(e)rare il sé in scena e in ogni dove di Alfonso Gianluca Gucciardo

0 su 5

COD: 0084 Categoria: Fos

Descrizione

Danza, Canto e Parola – Maschile e Femminile – Teatro e Scuola – Bellezza e Contemplazione – Nudità e Castità – Pulsione e Liberazione Mistica e Fenomenologia – Etica ed Estetica – Politica ed Ecologia

La mistica produce silenzio nel rumore delle parole integre e fram-mentate.

«Se la parola aiutasse la persona a costruire il suo silenzio, evitando verbosità snervanti e distraenti, scenderebbe dalla mente al cuore, dal cuore sulle labbra, operando quella trasformazione interiore che offre in dono la capacità percettiva di scoprire se stessi».
(Giuseppe Liberto)

«Leggere questo libro ha rappresentato un grande piacere, grazie al valore estetico e semantico delle singole parole scelte, volte al conoscere e sottoposte al sapere» – Beppe Vessicchio

ISBN: 979-1280628329

Informazioni aggiuntive

Pagine

198

Recensioni.

Non ci sono ancora recensioni.

Be the first to review “Silenzio e Voce: per lib(e)rare il sé in scena e in ogni dove di Alfonso Gianluca Gucciardo”